Sempre più scuole organizzano viaggi d'istruzione a Berlino e la nostra esperienza con le classi scolastiche è maturata a pari passo con questo interesse mostrato dagli istituti italiani per la capitale tedesca. Un'esperienza che può definirsi positiva: finora abbiamo saputo creare con i ragazzi un buon rapporto che ha contribuito a tenere viva la loro attenzione. Anche i docenti accompagnatori si sono espressi favorevolmente riguardo al nostro linguaggio chiaro e preciso, al contempo non troppo tecnico o difficile per gli studenti (più avanti troverete alcune mail di ringraziamento che abbiamo ricevuto).

Ciò che interessa e spesso affascina i giovani visitatori sono i fermenti culturali odierni e i tanti luoghi e segni che rendono tangibile la travagliata storia del secolo scorso.

Il programma della vostra gita scolastica a Berlino verrà preventivamente concordato in base al tipo di scuola, ai campi d’interesse e ai fini didattici del vostro viaggio. Vi faremo proposte sui luoghi da visitare ed effettueremo le necessarie (spesso obbligatorie) prenotazioni, vi accompagneremo in città e vi faremo da guida nei musei: vorremmo farvi apprezzare Berlino appieno e rendere la vostra visita istruttiva, stimolante e degna di essere ricordata.

Alle classi quinte proponiamo percorsi sulla storia, l'arte e l'architettura del Novecento: le crisi e la nascita dell'Avanguardia nella Repubblica di Weimar e la lenta ascesa della dittatura nazista; lo scoppio della Seconda guerra mondiale, il genocidio degli ebrei e le storie degli oppositori al nazismo; le conseguenze della guerra per Berlino: la divisione durante la Guerra Fredda, la costruzione del Muro, le rivolte contro il socialismo e la riunificazione. Per saperne di più, potete dare un'occhiata agli itinerari che proponiamo come visite guidate private.

Gita con CiceroneBerlino: opinioni di studenti

Alcuni studenti hanno recensito le nostre visite guidate sul sito Tripadvisor, qui riportiamo solo qualche frase mentre i link vi portano direttamente alle recensioni complete:

“… prima di partire ero un po' preoccupata perché il nostro programma prevedeva una guida che avrebbe dovuto accompagnarci in molti luoghi e per questo temevo di annoiarmi a morte!!
Per fortuna mi sbagliavo perché la nostra guida ci ha presentato la città in lungo e in largo ma senza bombardarci con una serie impressionante di informazioni complicatissime come di solito accade, al contrario ha fatto molti collegamenti con arte, storia, politica, architettura ecc. e ha utilizzato soprattutto immagini per chiarire i concetti esposti: in questo modo ha tenuto "sveglia" la mia mente!!” (leggi la recensione completa)
Valentina di Vicenza
“Far visitare tutta Berlino ad un gruppo numeroso di studenti non è affatto facile. Grazie a Holger, Marco e Alice siamo riusciti in cinque giorni a capire quasi completamente la mentalità degli abitanti di questa bellissima città e le conseguenze della sua tradizione storica. In ogni museo, in ogni parco e in ogni luogo che abbiamo visitato ci siamo divertiti e ci siamo sentiti coinvolti …” (leggi la recensione completa)
studente o studentessa di Milano

Le impressioni di una professoressa sulle visite con noi

“… Il bilancio fatto in classe è stato estremamente positivo: gli aggettivi che sono emersi con più frequenza sono stati "arricchente", "coinvolgente", "interessante", "densa". Tutti hanno sottolineato la qualità di quanto hanno visto e hanno sostenuto che, nonostante sia stata una settimana faticosa, ne è valsa assolutamente la pena. Anche il linguaggio è stato valutato molto positivamente: preciso, chiaro ma senza essere troppo tecnico e quindi difficile.
Direi, quindi, che il giudizio complessivo sull'esperienza fatta è molto buono, in ogni caso ben oltre ogni mia aspettativa. Se mi capiterà di tornare a Berlino con qualche altra classe, mi rivolgerò sicuramente ancora a te. Ancora grazie di tutto, ti auguro di continuare con successo nel tuo lavoro, mach's gut.”
(da Bassano del Grappa)

Sperando di essere riusciti a sciogliere i vostri dubbi, vi invitiamo a contattarci, ovviamente senza impegno.